Criochirurgia per il cancro alla prostata

euronews science - La crioterapia, una speranza nella lotta contro il cancro

Segni di tubercolosi alla prostata

Questa mira a ritardare i trattamenti e criochirurgia per il cancro alla prostata effetti collaterali associati incontinenza e disfunzione erettile. Il ricovero varia tra 5 e 7 giornipoi occorrono settimane per guarire. Il trattamento è diviso in circa 40 sessioni su un periodo di settimane calcolando la settimana lavorativa di 5 giorni. Il trattamento è indolore. La terapia al Radioconosciuta anche come brachiterapiasignifica impiantare temporaneamente o in modo permanente da 50 a semi di materiale radioattivo nella zona affetta.

Questi semi emettono di continuo raggi che distruggono le cellule della prostata causando lesioni al DNA delle cellule. Questa procedura viene effettuata sotto anestesia generale. Quando vengono impiantati i semi, il chirurgo è guidato da una sonda ecografica la sonda è inserita nel reto del paziente. Gli effetti collaterali possibili sono essenzialmente gli stessi di quelli della radioterapia esterna.

La terapia ormonale è usata per pazienti con il cancro che si estende oltre i limiti della prostata. Il testosteroneche è prodotto dai testicolistimola la proliferazione delle cellule cancerose nella prostata. La chemioterapia è usata per trattare quei pazienti che hanno una resistenza agli criochirurgia per il cancro alla prostata.

La squadra di cura determina il luogo ed i giorni di trattamentoed anche i farmaci che verranno utilizzati, in accordo con le decisioni del paziente. La durata totale del trattamento è variabile. Avviene per cure successive. I farmaci sono criochirurgia per il cancro alla prostata iniettati per infusione. La chemioterapia viene fatta di solito in ospedale o clinica in day-hospital. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra nota legale. Ok Informativa sulla privacy.